Trovano porta-tablet e lo restituiscono:
dentro ci sono 10mila euro

MONTE SAN GIUSTO - Andrea Salvatori e Andrea Camerlengo lo hanno consegnato alla polizia municipale che lo ha restituito al proprietario
- caricamento letture
andrea_salvatori_andrea_camerlengo

Andrea Salvatori e Andrea Camerlengo con l’agente della polizia municipale Laura Damiani

 

Hanno trovato un porta-tablet e senza neanche aprirlo, lo hanno consegnato alla polizia municipale di Monte San Giusto perchè ne ritrovasse il proprietario. Gli agenti hanno aperto il portatablet e hanno trovato all’interno biglietti da visita del proprietario, documenti e 10mila euro.
Il proprietario, un imprenditore del Fermano, non si era accorto di aver perso il prezioso astuccio. I soldi infatti gli sarebbero serviti per pagare i suoi dipendenti. Era a Monte San Giusto per lavoro e, contattato dai vigili, si è recato immediatamente negli uffici della municipale dove gli è stato restituito tutto. A trovare il portatablet i sangiustesi Andrea Salvatori e Andrea Camerlengo.

(a.p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X