Fileni a fianco delle eccellenze:
consegnate 29 borse di studio

CINGOLI - L'azienda ha premiato gli studenti più meritevoli di istituti superiori e università. Il comitato che ha scelto le nomine (con premi di 500 e 2500 euro) è intitolata al figlio del fondatore dell'azienda, Marco, scomparso prematuramente in un incidente stradale
- caricamento letture

 

fileni2-650x488

 

di Leonardo Giorgi

Fileni punta sui giovani: consegnate 29 borse di studio ad altrettanti studenti di scuola superiore e università. I ventinove ragazzi hanno ricevuto i fondi per la loro carriera scolastica ed accademica questa mattina a Cingoli, nella sala Verdi del municipio. Una grande cerimonia dedicata all’impegno messo dai giovani premiati durante l’ultimo anno e soprattutto alla memoria di Marco Fileni, figlio del fondatore dell’azienda, scomparso prematuramente in un incidente stradale. E’ proprio Marco a dare il nome alla fondazione che si è occupata di scegliere le 24 studentesse e i 5 studenti a cui sono stati concessi 500 euro (nel caso delle scuole superiori) e 2500 (per gli studi accademici). Quest’anno otto borse di studio sono state aggiunte in esclusiva ai figli di dipendenti dell’azienda Fileni.

Alla presenza del commosso sindaco Filippo Saltamartini, della famiglia Fileni e del comitato scientifico della fondazione, i dirigenti degli istituti di appartenenza hanno consegnato gli assegni agli studenti delle scuole superiori. Il professor Gian Luca Gregori dell’Università politecnica delle Marche e la professoressa Marta Lancioni dell’Unimc hanno invece premiato gli universitari. Netta la prevalenza femminile tra chi si è meritato la borsa di studio: ben l’83% dei premiati sono ragazze. I vincitori sono Georgeta Ana Bendrea, Khadua Lafsihi, Silvana Valery Huaman Orihuela (dall’istituto alberghiero Varnelli di Cingoli), Xiaoran Wu, Sonia Gatta, Jashanpreet Nagra, Emeni Ben Belgacem (istituto Cuppari di Jesi), Irina Jahan Al Yousup, Davide Amici, Cristina Spata, Giada Cingolani, Elisa Verdolini (liceo classico Vittorio Emanuele II di Jesi), Mouniratou Alimata Ouedrago, Teodoro Pasquale Armillota, Gioia Cingolani (istituto Galilei di Jesi), Gulsin Celik, Larissa Helshani (liceo classico Leopardi di Macerata e Recanati), Lucia Corridoni, Adellina Sulejmani (Unimc), Diletta Cesaretti (Itc Corridoni di Civitanova), Francesco Proietti (istituto Matteo Ricci di Macerata), Asif Kamal (istituto Pieralisi di Jesi),  Issam Chiminy (istituto Marconi di Jesi), Valentina Vecchi (istituto Gentili di Macerata), Chiara Miosi (istituto alberghiero di Senigallia) e Mattia Vignati (Università di Bologna).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X