Macerata tra orrore e terrore:
Oseghale sentito in carcere
Traini a 2 bariste «Vendico Pamela»

DUE STORIE DA INCUBO – Il nigeriano accusato di aver ucciso la 18enne romana ha chiesto di essere sentito in carcere ma non ha confessato. Il 29enne che ieri ha ferito 6 persone è uscito di casa con 2 caricatori e 50 munizioni. Una trentina i colpi esplosi. VIDEO