Sciacallaggio, sorprese a tentare furto:
via dalla zona del cratere per 3 anni

MATELICA - Le due donne, di 24 e 35 anni, erano state scoperte mentre cercavano di entrare in una casa sfollata, lo scorso dicembre. Subito denunciate, il questore ha disposto la misura di prevenzione
- caricamento letture

polizia-arkiv-archivio

 

Sciacallaggio, due donne non potranno far ritorno nei comuni del cratere per 3 anni. Di origini slave, erano state denunciate a dicembre perché sorprese a Matelica mentre cercavano di fare un furto in una casa in cui non vive nessuno perché inagibile in seguito ai terremoti del 2016. Si tratta di una 24enne e di una 35enne. Il questore di Macerata, Vincenzo Vuono, ha emesso oggi due misure di prevenzione predisposte dalla Divisione anticrimine. Le due donne, in seguito a questo provvedimento, non potranno far ritorno nei centri colpiti dal sisma per tre anni. Entrambe sono già note per reati di furto e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X