Tragedia sull’A13, tir s’incendia:
morto il camionista

CASTELRAIMONDO - La vittima, Alessandro Cucculelli, aveva 65 anni e viveva nella nostra provincia. E' rimasto carbonizzato nel rogo del camion avvenuto a Ferrara in seguito ad un tamponamento legato ad un altro incidente. I soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvare la vita all'uomo. Molto conosciuto nel piccolo comune: "Era una persona buona"
- caricamento letture
incidente-autostrada-ferrara

Il camion in fiamme (Foto concesse da: Riccardo Scardovelli di Estense.com)

 

incidente-autostrada-1-1-ferrara-650x433

Foto concesse da: Riccardo Scardovelli di Estense.com

 

di Gianluca Ginella

Schianto lungo la A13, all’altezza di Ferrara: tir prende fuoco e il conducente, un 65enne di Castelraimondo, Alessandro Cucculelli, muore carbonizzato nell’abitacolo del mezzo pesante. Un dramma quello che si è consumato intorno alle 14 di oggi nella zona del casello di Ferrara sud. Secondo gli accertamenti della polizia stradale di Altedo, a causa di un rallentamento lungo la carreggiata, il camion con al volante il 65enne ha tamponato un altro mezzo pesante. Il tir, che trasportava due piccole cisterne di gpl, a causa dell’impatto si è incendiato e per il conducente non c’è stato nulla da fare. Lascia la moglie e tre figli.

alessandro-cucculelli-2

Alessandro Cucculelli

Una giornata terribile sulle strade tra Bologna e Ferrara dove da questa mattina ci sono stati diversi incidenti e tre morti. E proprio a causa di un incidente, nel tratto tra Ferrara nord e Ferrara sud, lungo la A13, alle 13,45 si è formata una coda sulla corsia in direzione di Bologna. Auto e mezzi pesanti si sono incolonnati. Probabilmente a causa dei rallentamenti lungo l’autostrada, il tir con al volante il 65enne Alessandro Cucculelli, dipendente della ditta Pasquinelli di Jesi, ha tamponato un mezzo pesante che lo precedeva. A causa dell’impatto la motrice del tir del 65enne si è incendiata. Le immagini di quello che è accaduto mostrano il tir a ridosso del guardrail esterno dell’autostrada che brucia. Fiamme alte e una colonna di fumo nero che si alza dalla motrice del tir. Cucculelli è probabilmente rimasto incastrato e non è riuscito ad uscire e salvarsi. L’uomo, sempre stando a quanto accertato dalla polizia stradale, è morto carbonizzato nel rogo del camion. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118. Ma per il 65enne non hanno potuto fare nulla. Il corpo dell’uomo è stato portato all’ospedale di Ferrara. Cucculelli lascia la moglie, due figlie gemelle di 30 anni, Isabella e Laura e un figlio di 27 anni, Stefano. Molto conosciuto a Castelraimondo, la sua famiglia era nota per la falegnameria che ha nel piccolo comune dell’entroterra. Il camionista stava sempre in giro durante la settimana e a Castelraimondo lo vedevano di domenica. «Una persona buona, molto tranquilla, precisa sul lavoro e legata alla famiglia. Era un gran lavoratore, preciso e puntuale» lo ricorda l’imprenditore Patrizio Leonelli che lo conosceva da molti anni.

(Servizio aggiornato alle 22,30)

incidente-autostrada-a13-ferrara-morto-autotrasportatore-650x401

Il camion che ha preso fuoco



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =