Antichi egizi nel Maceratese:
il culto di Iside nella storia pagana
del Santissimo Crocifisso di Treia

MISTERI – Grazie ai traffici commerciali del Mediterraneo il culto della dea dilagò anche nel territorio dell’odierna provincia dove si fuse con il trittico di dee madri Sibilla – Cupra – Bona