Apm, finisce l’era Pallotta:
assemblea infuocata con Carancini

PARTECIPATA – Toni accesi nell’ultima riunione dei soci dove il sindaco di Macerata (che controlla l’azienda al 98%) ha chiesto chiarimenti su un fondo di accontonamento. “No comment” del presidente uscente. Politica in fermento per il rinnovo del cda