La giungla di Valleverde
Lo sfogo: “Erbacce, rifiuti e topi
Un’incuria che dura da anni”

MACERATA - Un commerciante della zona: "Ho fatto un milione di telefonate in Comune ma non mi risponde nessuno". Rotatorie e marciapiedi sommersi dalla vegetazione spontanea. C'è chi butta divani e copertoni
- caricamento letture
valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080333

La vegetazione a Valleverde

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080331

Marco Calamita

 

di Marco Ribechi

Erba alta, incuria e sporcizia. Questa è la situazione di via Teresa Noce a Piediripa di Macerata, nell’area Valleverde. Un’intera area lasciata all’abbandono dai servizi comunali, che non falciano l’erba da oltre un anno. I marciapiedi sono stati invasi dagli arbusti e in moltissimi tratti è impossibile il passaggio. A denunciare l’incuria è Marco Calamita, proprietario della concessionaria Tecnauto, stanco del brutto spettacolo che si ritrova ogni giorno davanti alla porta della sua attività. «E’ diventato insostenibile – spiega Calamita – Al punto che ho pagato un giardiniere privato per ripulire almeno la parte di strada di fronte al mio stabilimento. Non capisco perché qui deve restare tutto così abbandonato, eppure noi le tasse le paghiamo per intero».

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080328

I marciapiedi sono completamente sommersi dagli arbusti

Da molto tempo Calamita cerca di contattare gli uffici comunali ma senza esito alcuno. «Avrò chiamato un milione di volte l’ufficio che si occupa del verde pubblico a Macerata ma neanche rispondono – continua Calamita – e quando rispondono dicono che non c’è il responsabile. L’ultima volta che hanno pulito è stato l’anno scorso prima dell’estate, su mia segnalazione. Allora ho cercato di contattare la segreteria del sindaco che ovviamente è occupato a causa del terremoto. Certamente è un problema più urgente, ne sono consapevole, ma qui l’incuria va avanti da anni, anche quando non c’era l’urgenza del sisma».

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080329

L’ingresso della fognatura non ha barriere e la zona si è riempita di topi

La zona è spesso colma di rifiuti che dovrebbero andare in discarica, come divani, pneumatici e oggetti vari. «Proprio pochi giorni fa hanno portato via un divano che era stato gettato in mezzo alle sterpaglie – continua il commerciante – Inoltre qui ci sono le fognature che non sono sbarrate dalle grate, è pieno di topi di grandi dimensioni che entrano e escono senza alcun ostacolo». L’erba alta è invece una barriera per i tanti pedoni che la mattina fanno sport lungo la strada: «Ci sono tante persone anziane e invalide che di giorno passeggiano qui di fronte – dice Calamita -. Ma i marciapiedi hanno talmente tante sterpaglie che sono costretti a passare in mezzo alla strada, perfino sulla rotatoria. La strada non è tanto trafficata ma le auto sfrecciano veloci. Più di una volta ho trovato pedoni proprio dietro la curva della rotatoria, è anche molto pericoloso». Infine, oltre all’incuria c’è anche il problema degli allagamenti, come quelli dello scorso marzo (leggi l’articolo). «Quando piove tutta la strada dietro si allaga e si riempie di fango – continua Calamita -. Il Comune di solito la chiude con delle transenne. La sporcizia e le sterpaglie intasano le fognature aumentando notevolmente il problema. Chiediamo al Comune di interessarsi periodicamente di quest’area e che faccia la pulizia come negli altri quartieri della città. Le erbacce sono talmente alte che coprono i segnali stradali. Sarebbe opportuno ascoltare e capire le esigenze dei cittadini».

 

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080347

Pneumatici abbandonati

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080359

Le transenne che il Comune utilizza periodicamente per chiudere la strada allagata

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080357

Gli effetti dell’ultimo allagamento

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080351

Segnali stradali coperti dagli arbusti

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080344

Un marciapiede ripulito per un tratto e poi di nuovo invaso dagli arbusti

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080336

Sul marciapiede è impossibile passare

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080342

In alcuni tratti la parte pedonale è come se non esistesse più

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080343

La vegetazione ha totalmente coperto il marciapiede

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080348

valleverde-erba-alta-piediripa-maceratap1080352

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X