La carta di identità elettronica
arriva a domicilio

MACERATA - Novità dal primo ottobre, all'ufficio Anagrafe nuovi strumenti per il rilascio
- caricamento letture

identita-small

 

Novità per la carta di identità elettronica. Il Comune di Macerata, che già dal 2005 emette il documento elettronico, infatti, si è dotato della nuova apparecchiatura informatica per il rilascio della nuova Cie che, dal prossimo 1 ottobre, andrà a sostituire anche la cartacea. Il nuovo progetto è finalizzato a incrementare i livelli di sicurezza dell’intero sistema di emissione della carta attraverso la centralizzazione del processo di produzione, personalizzazione e stampa che avviene a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (Ipzs) e mediante l’adeguamento delle caratteristiche del supporto agli standard internazionali di sicurezza e a quelli anticlonazione d anticontraffazione in materia di documenti elettronici. .Per approfondimenti http://www.cartaidentita.interno.gov.it/

Il cittadino per ottenere la carta – dopo aver fissato un appuntamento per ottimizzare le operazioni telefonando allo 0733/256347 dal lunedì al sabato 8,30 – 12,30 – può recarsi agli sportelli dell’ufficio Anagrafe, in viale Trieste 24, portando con sé i documenti obbligatori e cioè una foto formato tessera e un documento di riconoscimento oltre alla carta scaduta, in caso di rinnovo. Per agevolare le operazioni è utile anche il tesserino del codice fiscale, attraverso il quale il sistema può acquisire più agevolmente tutti i dati necessari. L’ufficio anagrafe acquisisce elettronicamente la foto, le impronte digitali, la firma del richiedente e trasmette i dati al sistema centrale (Ipzs) che entro 6 giorni spedisce la carta direttamente a casa dell’interessato, all’indirizzo da lui fornito. Prevista anche la facoltà del cittadino maggiorenne di indicare nella carta di identità il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte. La validità della carta di identità varia a seconda dell’età del titolare, ovvero3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni, 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni e 10 anni per i maggiorenni. I costi sono di 22,21 euro in caso di primo rilascio o rinnovo di una carta scaduta, 27,37 euro in caso di duplicato per furto o smarrimento (in quel caso occorre portare la denuncia all’autorità di polizia). A breve sarà disponibile anche il pagamento tramite carta bancomat.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X