Parroco lascia l’incarico,
i fedeli “C’entra una donna?”
Il sacerdote nega: “Voci che fanno male”

CHIESA - Il religioso alcune settimane fa ha fatto una scelta di vita che secondo le voci che circolano insistentemente in parrocchia sarebbe legata ad una relazione sentimentale. Il prete: "Nulla di vero, ero stanco"
- caricamento letture

parroco

 

Parroco decide di lasciare l’incarico, le voci dei fedeli che si stanno susseguendo in questi giorni dicono che la scelta sarebbe legata ad una storia sentimentale. Il sacerdote di una chiesa del Maceratese ha chiesto qualche settimana fa di poter rinunciare all’incarico che ricopriva da diversi anni. I fedeli che frequentano la parrocchia l’hanno saputo durante una funzione e non hanno potuto salutare di persona il loro parroco, sostituito subito da un altro. Molti si sono domandati il motivo di una decisione inaspettata che, secondo alcuni parrocchiani, sarebbe legata a un amore che ha portato l’uomo a ripensare alla sua scelta di vita e a prendersi un periodo di riflessione. Ma il sacerdote, dal canto suo, nega fermamente e chiarisce che il motivo che l’ha spinto lontano dall’altare non ha niente a che fare con l’amore per una donna. L’ex parroco spiega che non ha «nessuna storia – dice – Ero semplicemente stanco della situazione che c’era e ho preferito lasciare. Quelle che girano soltanto voci che fanno male alle persone». La questione è delicata e nella parrocchia se c’è chi accenna alla vicenda c’è anche chi nega con forza le voci che sono circolate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X