Silvio Minnetti nuovo presidente di Alfa

MACERATA - Eletto all'unanimità dall'assemblea delle associazioni cittadini. Prende il posto di Giorgio Salvucci. L'assessore alla Partecipazione Federica Curzi: "Emersa l’autonomia del mondo associativo e la capacità di sussidarietà e concertazione"
- caricamento letture
assemblea alfa

Il nuovo coordinamento di Alfa, al centro l’assessore alla Partecipazione Federica Curzi

E’ Silvio Minnetti il nuovo presidente del comitato di coordinamento dell’Assemblea delle Libere Forme Associative (Alfa) di Macerata. Nel corso dell’assemblea che ha eletto Minnetti all’unanimità sono stati individuati anche i coordinatori delle attività per i diversi settori associativi: Sandra Vecchioni (militare), Giorgio Salvucci (assistenza e volontariato), Paola Carella (ambiente), Marco Giachini (mondo giovanile), Alessandro Seri (cultura), Enzo Contigiani (sport) e lo stesso Minnetti (socio ricreativo culturale). «Ringrazio il presidente uscente Giorgio Salvucci –  ha detto l’assessore alla Partecipazione, Federica Curzi – per l’enorme lavoro che ha svolto dalla nascita del comitato fino ad oggi ed è grazie a lui che l’Alfa esiste, resiste ed è ancora capace di innovare e collaborare con l’amministrazione comunale. Sono  soddisfatta anche per il tenore del dibattito, in particolare modo per ciò che ha riguardato un argomento di forte attualità come la riforma del terzo settore. Su questo Macerata ha molto da dire,  non solo a livello locale ma anche regionale. E’ emersa l’autonomia del mondo associativo e la capacità di sussidarietà e concertazione. Le associazioni sono un motore di sviluppo della città». Curzi si è impegnata a un confronto con l’Alfa prima del passaggio finale in giunta di atti che possano riguardare il terzo settore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X