Rotatoria di via Einaudi,
sì all’ampliamento

CIVITANOVA - Sbloccato l'iter che permetterà di intervenire nell'opera all'uscita del casello autostradale per agevolare l'accesso anche delle attività commerciali. L’importo, pari a 340 mila euro, è totalmente a carico dei privati
- caricamento letture
Il casello dell'A14

Il casello dell’A14

Rotatoria in via Einaudi, sbloccato l’iter. E’ stato finalmente approvato, dopo un lungo percorso amministrativo e numerosi ostacoli, l’ampliamento della rotatoria antistante lo svincolo autostradale di Civitanova, da realizzare nell’ambito del progetto a quattro corsie di via Einaudi. Lo ha comunicato oggi l’assessore ai lavori pubblici Marco Poeta sottolineando che il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la società autostrade che hanno espresso parere favorevole all’immediato avvio dei lavori. L’importo, pari a 340 mila euro è totalmente a carico dei privati. Con l’opera si porta a soluzione la problematica di accesso alle attività commerciali prospicienti via Einaudi sia in direzione nord che in direzione sud. I negozi di questa zona infatti (Oviesse, Pittarosso, Malagrida e anche numerosi uffici e servizi) hanno subìto in questi anni una forte penalizzazione a causa della difficile viabilità di accesso e di uscita. Per accedere in quell’area che si trova ad est rispetto a via Einaudi era necessario passare ad ovest e fare tutto il giro. Un percorso di difficile comprensione soprattutto per chi veniva da fuori città. La rotatoria interverrà in modo risolutivo anche sui problemi di accesso e parcheggio per il punto blu , fino ad oggi fonte di non pochi disagi ma anche di  pericolosità. «E’ un altro passo in direzione di quelli che sono due nodi strategici per la città di Civitanova – ha affermato l’assessore Marco Poeta – la viabilità e lo sviluppo delle attività commerciali. Un risultato frutto di un’azione congiunta che ha visto impegnati l’amministrazione comunale e il senatore Mario Morgoni in un proficuo confronto con il ministero».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X