Imbrattato il monumento
alla Cavalleria

CIVITANOVA - Con la vernice è stato scritto "Grazie Armata rossa" sul basamento dell'opera in piazza Abba. A donarla nel 2014 alla città Giorgio Pollastrelli che commenta: " Gesto idiota, è una vergogna"
- caricamento letture

 

Il monumento imbrattato

Il monumento imbrattato e Giorgio Pollastrelli

 

La scritta con la vernice rossa

La scritta con la vernice rossa

 “Grazie Armata rossa” e il disegno di una stella a cinque punte scritto con la vernice rossa. Imbrattato a Civitanova il monumento alla Cavalleria, l’opera donata nel 2014 dal cavaliere Giorgio Pollastrelli su bozzetto dell’artista Mauro Brattini. La statua che ritrae San Giorgio che uccide il drago è un tributo alla cavalleria e si staglia in piazza Abba. Un atto vandalico che spezza il cuore di Pollastrelli che per quel monumento ha cercato di dialogare con 3 amministrazioni fino a raccogliere «300mila euro da privati – sostiene – per la sua realizzazione». «È una vergogna – continua sdegnato Pollastrelli – il gesto idiota di chi non conosce la storia. Che c’entriamo con l’Armata rossa? La cavalleria è un istituto nobile che ha pagato col sangue. Gesto ignobile di qualche imbecille». Pollastrelli ha segnalato l’episodio ai carabinieri e ora sollecita il Comune per l’intervento di pulitura e suggerisce: «E’ necessario un impianto di sorveglianza che monitori il monumento».

(l. b.)

(Foto Federico De Marco)

Monumento Cavalleria imbrattato Civitanova 3

Monumento Cavalleria imbrattato Civitanova 2

Pollastrelli Giorgio



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X