Fanno spesa all’Iper e non pagano,
tre donne denunciate

CIVITANOVA -Hanno 38, 26 e 21 anni, tutte residenti a Potenza Picena ma di nazionalità rumena. Hanno atteso l'orario più vicino alla chiusura per trafugare prodotti alimentari per 100 euro di merce. Scoperte dal sorvegliante sono arrivati i carabinieri
- caricamento letture
Il centro commerciale Cuore Adriatico

Il centro commerciale Cuore Adriatico

Rubano 100 euro di prodotti alimentari. Furto all’Iper, all’interno del Cuore Adriatico. Denunciate tre donne. E’ successo ieri sera pochi minuti prima dell’orario di chiusura del centro commerciale. Ad accorgersi delle ladre, di nazionalità rumena, è stato il sorvegliante. Si tratta di tre ragazze di 38, 26 e 21 anni residenti a Potenza Picena. Dagli scaffali del supermercato avevano arraffato dei prodotti alimentari e li avevano nascosti. Al momento del passaggio nelle barre dell’antitaccheggio l’allarme è suonato e il sorvegliante ha trovato la refurtiva che è stata recuperata e riconsegnata. Per le giovani è scattata una denuncia per furto aggravato. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri. 

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X