Danneggia le auto al centro commerciale:
carità o specchietto rotto

CORRIDONIA - Una donna di 32 anni è stata denunciata dalla polizia. A chi non le dava l'obolo tirava fiori o si accaniva sulle vetture
- caricamento letture

posto di blocco polizia villa potenza foto ap (5)

 

La carità o rompeva gli specchietti, lanciava addosso ai passanti fiori strappati dalle aiuole, rigava le vetture in sosta: è successo oggi pomeriggio nel parcheggio del centro commerciale Corridomnia, di Corridonia. Una donna di 32 anni è stata denunciata, probabile il suo comportamento sia dipeso da una assunzione eccessiva di alcol. Nel primo pomeriggio diversi clienti del Corridomnia, che avevano parcheggiato nell’area di sosta che si trova di fronte al centro commerciale, sono stati avvicinati da una donna che chiedeva loro l’elemosina. A chi si rifiutava di darle qualcosa la donna nel migliore dei casi lanciava addosso dei fiori che aveva strappato dalle aiuole. Ma ben peggio è andata ad altri automobilisti. La donna si è avvicinata alle auto di alcuni di loro che non le avevano dato quanto chiesto e ha spaccato lo specchietto delle vetture. Altre due auto sono state invece rigate dalla 32enne. Qualcuno dei clienti del centro commerciale che si è ritrovato lo specchietto rotto intorno alle 15 ha avvisato una pattuglia della polizia stradale che stava effettuando un controllo nelle vicinanze del Corridomnia. Gli agenti sono andati a vedere. Lì hanno identificato la 32enne, si tratta di una italiana che vive a Macerata. I poliziotti hanno anche esaminato le riprese delle telecamere di sorveglianza per ricostruire quando accaduto oggi pomeriggio. Raccolti tutti gli elementi, gli agenti hanno denunciato la donna per danneggiamento aggravato.

(Gian. Gin.)

(Servizio aggiornato alle 20,30)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X