Residenti quartiere centro
contro il comitato:
“Palestini si dimetta”

CIVITANOVA - Secondo i promotori della protesta per i problemi fuori dalla discoteca Donoma la rappresentante è inefficace per trovare una soluzione
- caricamento letture
La protesta dei residenti nei mesi scorsi

La protesta dei residenti nei mesi scorsi

 

Veronica Palestini presidente del comitato di quartiere

Veronica Palestini presidente del comitato di quartiere

 

Residenti del centro contro la presidente del comitato di quartiere Veronica Palestini. Non si arresta la rabbia di chi abita nel quadrilatero attorno alla discoteca Donoma e dopo le varie rimostranze a Palazzo Sforza per gli schiamazzi, i danneggiamenti e i rumori notturni, questa volta i residenti chiedono che a pagare sia la presidente di quartiere, colpevole, a loro dire, di subire passivamente senza farsi portavoce delle esigenze degli abitanti. «Siamo esasperati dalla movida notturna – scrivono i residenti – e ci chiediamo il motivo per cui Palestini e gli altri eletti siano ancora in carica vista l’inutilità della loro presenza. E’ un comitato farsa, incapace di ascoltare i grandi e vari problemi dei cittadini e si compiace di vivere nell’anonimato». I residenti accusano la presidente di incontri ossequiosi e poco efficaci con il sindaco, tanto da non cambiare la situazione e annunciano anche di poter assumere iniziativa clamorose e vistose se non ascoltati.

(l. b.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =