L’Ordine dei giornalisti delle Marche
compie 30 anni

L’assemblea regionale che si è svolta a Porto Recanati ha aperto una serie di eventi celebrativi. Premiati gli iscritti con 40 e 25 anni di anzianità
- caricamento letture

 

ALESSANDRO FELIZIANI

 

di Alessandro Feliziani

L’Ordine dei giornalisti delle Marche compie trent’anni e oggi a Porto Recanati, con l’assemblea degli iscritti, che si è svolta alla sala Biagetti del Castello Svevo, si sono aperte ufficialmente le celebrazioni per ricordare l’anniversario. Una ricorrenza che cade in un momento particolare per l’editoria e la professione, entrambe al centro proprio in questi mesi di cambiamenti e di riforme, anche sotto il profilo legislativo.
Dopo il dibattito su tali temi, introdotto dal presidente dell’Ordine marchigiano, Dario Gattafoni, è seguito un momento di “festa” con la consegna di medaglie d’oro e d’argento ai giornalisti, professionisti e pubblicisti, che hanno maturato, rispettivamente, quaranta e venticinque anni d’iscrizione all’Albo professionale.

Il presidente dell'Ordine, Dario Gattafoni, premia Romolo Sardellini per i 40 anni di attività professionale

Il presidente dell’Ordine, Dario Gattafoni, premia Romolo Sardellini per i 40 anni di attività professionale

Per la maggiore anzianità sono stati premiati quattro giornalisti professionisti, tutti iscritti nel 1976 quando le Marche facevano ancora parte dell’Ordine interregionale con sede a Bologna. Tra questi, il maceratese Romolo Sardellini, attualmente in pensione, che dopo aver lavorato al Corriere Adriatico e a Il Messaggero, quale responsabile della redazione di Civitanova Marche, finché tale redazione è rimasta aperta, ha svolto per quasi trent’anni la professione a Ravenna come direttore di diverse testate, anche radiofoniche. Sardellini, che ha rivestito per diverso tempo la carica di vice presidente della Federazione dei settimanali cattolici, è stato tra i fondatori dell’agenzia di stampa Sir.
Tra i professionisti premiati con la medaglia d’oro anche Carlo Cambi (oggi assente per altri impegni), giornalista toscano da molti anni a Macerata, critico gastronomico che, oltre a collaborare con Cronache maceratesi, scrive per Libero e Quotidiano Nazionale.

Premiazione di Andrea Verdolini per i 25 anni di iscrizione

Premiazione di Andrea Verdolini per i 25 anni di iscrizione

Altri maceratesi che hanno ricevuto il riconoscimento per i venticinque anni di anzianità sono stati i professionisti Giovanni Giacchi, giornalista ed editore di “Gusto di Viaggio” (Food, Wine & Turismo) e Andrea Verdolini, giornalista sportivo e redattore a Tvrs. Oltre a loro anche diversi pubblicisti: Michela Avi e Francesca Serri di Camerino, Mario Pacetti di Civitanova Marche, Maura Gallenzi e Bruno Martorelli di Tolentino, Paola Olmi, Pierfrancesco Giannangeli e Maria Laura Platania di Macerata, Mauro Minestroni di Recanati, Maurizio Capezzani di Montecosaro, Roberto Pellegrino di San Severino Marche. La medaglia d’argento è stata assegnata anche all’ex vescovo di Macerata, Claudio Giuliodori, il quale prima dell’ordinazione episcopale era stato a lungo direttore dell’ufficio nazionale per le comunicazioni del consiglio permanente della Cei.

Il vice presidente dell'Ordine, Nicola Di Francesco, premia Roberto Pellegrino per i 25 anni di iscrizione

Il vice presidente dell’Ordine, Nicola Di Francesco, premia Roberto Pellegrino per i 25 anni di iscrizione

Per le celebrazioni del trentennale l’Ordine delle Marche ha organizzato per giovedì 17 marzo a Urbino, presso l’aula magna dell’Istituto di formazione per il giornalismo, un incontro con Ezio Mauro, direttore fino a poche settimane fa del quotidiano “La Repubblica” sul tema “Dalla penna d’oca a internet: il giornalismo dell’epoca digitale”. Seguirà la cerimonia di premiazione degli allievi più meritevoli dell’Ifg di Urbino: borsa di studio “Federico Orlando”, borsa di studio “Ermete Grifoni” Odg Marche, e borse di studio Associazione per la Formazione al Giornalismo.
Sabato 16 aprile, a Senigallia, è programmato un convegno nazionale in cui saranno affrontati tutti i temi di maggiore attualità del momento per la categoria. Nell’ambito della giornata è previsto anche un incontro-dibattito tra il presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Enzo Iacopino e il sindaco di Pesaro, nonché vice presidente Pd e dell’Anci, Matteo Ricci, sul tema “Ordine sì, Ordine no”.

Il Tesoriere dell'Ordine, Luca Romagnoli, premia Maura Gallenzi per i 25 anni di iscrizione

Il Tesoriere dell’Ordine, Luca Romagnoli, premia Maura Gallenzi per i 25 anni di iscrizione

Premiazione di Maria Laura Platania per i 25 anni di iscrizione

Premiazione di Maria Laura Platania per i 25 anni di iscrizione

 

Premiazioni di Giovanni Giacchi per i 25 anni di iscrizione

Premiazioni di Giovanni Giacchi per i 25 anni di iscrizione

 

Premiazione di Francesca Serri per i 25 anni di iscrizione

Premiazione di Francesca Serri per i 25 anni di iscrizione



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X