Allarme furti, il M5S:
“Turni della municipale
fino alle 2 di notte”

MACERATA - I consiglieri pentastellati presenteranno in assise una proposta per il pattugliamento con l'introduzione del terzo turno a partire dalle 20,30
- caricamento letture
Cherubini_Alfei_Messi_Foto LB (2)

I consiglieri del M5S Roberto Cherubini, Marco Alfei e Carla Messi

«Potenziamo il pattugliamento dei vigili urbani introducendo un nuovo turno di lavoro dalle 20,30 alle 2». É questa la proposta del Movimento 5 stelle di Macerata per combattere la criminalità che negli ultimi tempi ha colpito pesantemente tutta la provincia ed anche il capoluogo, suscitando forti reazioni, tra le altre, dei commercianti del centro storico (leggi l’articolo).

«Parlare oggi di sicurezza non è semplice o almeno non è facile parlarne senza dare l’impressione di voler strumentalizzare l’argomento. La nostra città – fa sapere il M5s maceratese – è stata ed è tra le città meno colpite da furti ed atti criminali, ma non vi è alcun dubbio che negli ultimi anni la micro criminalità ha fatto un balzo in avanti clamoroso».

Vigili urbani polizia municipale Macerata

Una pattuglia della municipale in centro durante il giorno

«Notiamo con forte disappunto – proseguono i grillini – che la polizia municipale termina il suo turno in strada alle 20,30, lasciando di fatto la città senza una presenza di controllo nelle ore più “calde della giornata”. In moltissimi comuni italiani questo problema è stato superato prolungando i turni dei vigili fino alle 2 di notte e secondo noi questa potrebbe essere una mossa capace di scoraggiare gli atti illegali serali e notturni. Immaginiamo che la presenza di una vettura della polizia municipale lungo le strade cittadine avrebbe sicuramente sventato i tantissimi furti alle attività commerciali, avvenuti anche in vie centralissime come corso Cavour. Per questo motivo in uno dei prossimi consigli comunali presenteremo una proposta di potenziamento del servizio di pattugliamento della polizia municipale, specie nelle ore serali, con l’introduzione del terzo turno di lavoro, dalle 20,30 alle 2».

Secondo il Movimento le risorse per un provvedimento del genere ci sarebbero visto che «attualmente stazionano in città tre pattuglie al mattino e tre pattuglie nel pomeriggio. Sarebbe già un grande miglioramento – conclude il M5s – fare stazionare due pattuglie per tre turni, comprendendo così la notte e limitando al minimo gli aumenti di costo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X