Neve in arrivo
Allerta meteo della protezione civile

METEO - Da domani (sabato) previste precipitazioni nevose sui rilievi, sopra ai 700 metri. Mare mossi e agitati. Temperature in picchiata
- caricamento letture

Neve Camerino di Alberto Morresi 4

 

di Sara Santacchi

Neve in arrivo nel Maceratese: allerta meteo della Protezione civile. Desta preoccupazione, specie nell’entroterra, la perturbazione che sta arrivando sul territorio provinciale e che già da ieri ha fatto registrare un brusco calo delle temperature, come avevamo anticipato (leggi l’articolo). In particolare, sarebbe la zona di Cingoli quella più a rischio di abbondanti precipitazione nevose e nella quale la Protezione civile è già pronta ad intervenire. Da domani alle 12 per tutto il fino settimana fino alla sera di lunedì sono previsti gelo e neve, con precipitazioni che, se in pianura o sulla costa si ridurranno a qualche fiocco, sull’alta collina e in montagna saranno per più consistenti anche se non paragonabili a quelli della storica nevicata del 2012. Accumuli moderati interesseranno le zone sopra i 700 metri. Il vento soffierà da Nord-Est, Nord-Nord-Est con raffiche fino a burrasca lungo la fascia costiera e forte nelle zone interne. Mare molto mosso o agitato. Questo porterà un brusco calo nei valori della colonnina di mercurio che saranno a malapena sopra lo zero e scenderanno al di sotto durante le ore notturne. Una situazione che, comunque, non determinerà uno stato d’allarme, ma che finalmente potrebbe mettere in funzione gli impianti da sci, chiusi fino a oggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X