Opere di Tullio Crali donate al Mart
ritornano alle eredi maceratesi

SENTENZA – Il museo trentino è stato dichiarato dal tribunale inadempiente agli oneri posti in vita dall’artista, scomparso nel 2000 e sepolto nel cimitero di Macerata. Tra le opere donate figurava anche il celebre dipinto “Incuneandosi nell’abitato”. Nascono nuove opportunità per accrescere il patrimonio artistico della città