Ettore Rosato: “Tagliamo i doppioni”,
il futuro delle Marche passa dalle riforme

MACERATA - Il capogruppo del Pd alla Camera ospite del secondo appuntamento degli "Incontri d'autunno" all'hotel Claudiani. Accorpamento dei corpi di polizia e numero unico per le emergenze saranno tra le novità del Governo. Il segretario regionale del Pd, Francesco Comi: "Sanità e partecipate le priorità"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (16)

Da sinistra: Gian Mario Raggetti, Ettore Rosato e Francesco Comi

di Federica Nardi

(foto di Andrea Petinari)

Accorpamento dei corpi di polizia, numero unico per le emergenze, unione di motorizzazione e Aci. Riforme che coinvolgeranno anche le Marche, come ha spiegato ieri sera, durante il secondo appuntamento di Incontri d’autunno, Ettore Rosato, capogruppo del Pd alla Camera. Molti gli interventi del governo Renzi che nei prossimi mesi coinvolgeranno anche la nostra regione, per sopprimere quei “doppioni inutili”, come li ha chiamati Rosato, che rendono il sistema meno efficiente e meno competitivo. «Le nostre riforme sono sicuramente imperfette. Ma le riforme perfette sono quelle che rimangono nei cassetti» ha detto il capogruppo Pd. Una visione concreta e poco incline alla mediazione quella di Rosato, che ieri era tra gli ospiti all’hotel Claudiani dell’appuntamento organizzato dal circolo “Aldo Moro”. La stessa di Francesco Comi, segretario regionale del Pd, che ribadisce «A forza di aspettare che i tempi fossero maturi siamo diventati un paese in ritardo. Perché le riforme vanno sempre bene finché non riguardano noi stessi». Con loro anche Gian Mario Raggetti, professore all’università Politecnica delle Marche, che ha mostrato in apertura al numeroso pubblico le tendenze principali degli indici sul turismo, emigrazione, investimenti ed evasione fiscale.

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (10)Riflessione a parte per il tema dell’evasione fiscale, che vede le Marche pericolosamente alte nella classifica delle regioni italiane. «Combattere l’evasione fiscale con il limite a mille euro del pagamento in contanti era una misura da paese in emergenza – ha detto Rosato -. L’evasione si combatte con l’aiuto delle banche dati e della fattura elettronica, che nei prossimi mesi verrà introdotta anche nel settore privato. Il cambiamento portato dalle riforme non riguarda solo le istituzioni e le regole. A cambiare è anche la vita quotidiana. C’è tanto da lavoro da fare che non porta consenso perché c’è chi ha vissuto negli sprechi del passato. Il consenso si costruisce solo se si ha un’idea di paese». Molti gli annunci del capogruppo: «Lavoreremo per calmierare gli affitti, taglieremo l’Imu agricola, diminuiremo la pressione fiscale delle imprese». Un elenco lungo, specifico, ma che corre il rischio, come ha sottolineato lui stesso di «portare disillusione, come succede ogni volta che le riforme vengono annunciate. La fatica è quella di essere coerenti e avere il coraggio e la determinazione per portarle avanti». A indicare le sfide future delle Marche è anche Comi. Sanità e gestione delle società partecipate i temi caldi dei prossimi mesi. «Accorpare i servizi pubblici a rilevanza economica significa salvarli e garantire la conservazione del capitale di conoscenze e pratiche sviluppato sul territorio – ha detto il segretario regionale de Pd -. C’è chi però per un breve consenso sulla stampa difende un interesse che rischia di morire. Il vero riformista quando va in battaglia si trova tutti contro». Una sera di intenso dibattito sulle riforme per i tre ospiti che ieri, prima di arrivare a Macerata, erano intervenuti sugli stessi temi anche alla Direzione regionale del Pd, che si è svolta in serata a Civitanova.

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 comi foto ap (12)

Francesco Comi

 

 

La direzione regionale del Pd a Civitanova

La direzione regionale del Pd a Civitanova

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (14)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (13)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (11)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (9)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (8)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (7)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (6)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (5)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (4)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (3)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (2)

incontri d'autunno ettore rosato hotel claudiani 2015 foto ap (1)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X