Trasporti: arriva AmicoBus 2.0 a Camerino

Nasce il nuovo servizio a chiamata della Contram con il Progetto Integrato Territorale
- caricamento letture
Alcuni dei mezzi Contram

Alcuni dei mezzi Contram

Nasce il nuovo servizio a chiamata AmicoBus 2.0 nel territorio del Comune di Camerino con importanti novità: estensione del servizio fino a Torre del Parco e ampliamento della fascia oraria serale per coprire meglio le esigenze di tarda serata. Inseguito all’adesione del comune di Camerino e della Contram SpA al Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 attraverso il Progetto Integrato Territorale (P.I.T).  Il servizio continuerà con le stesse modalità di erogazione oggi attive. L’utenza dovrà chiamare il numero verde 800.037 737 fino a un giorno prima della corsa desiderata dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Il servizio è invece attivo nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 5.35 alle ore 7.10 e dalle ore 20.40 alle ore 22.10, le domeniche e i festivi dalle ore 5.30 alle ore 6.35 e dalle ore 21.35 alle ore 22.10. Dal lunedì al giovedì sarà possibile prenotare il trasporto a chiamata anche dopo il rientro della corsa di linea da Castelraimondo a Camerino delle ore 00.30. Per maggiori informazioni www.contram.it oppure  numero verde 800.037 737. 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X