Con il Falò per la “Venuta” annunciato
il Pellegrinaggio Macerata – Loreto

La 37^ edizione si svolgerà nella notte tra sabato 6 e domenica 7 giugno 2015. L’annuncio dato questa sera in piazza della Libertà
- caricamento letture
falò_piazza-1-650x650

Il vescovo Marconi durante l’accensione del falò in piazza della Libertà

falò_piazza_macerata-11-337x450Il 37° Pellegrinaggio a piedi da Macerata al Santuario mariano di Loreto si svolgerà nella notte tra il 6 e 7 giugno 2015. L’annuncio è stato dato dall’apposito Comitato organizzatore in occasione del tradizionale Falò per la Venuta che i giovani di Comunione e Liberazione accendono ogni anno la sera del 9 dicembre a Macerata.
Questa sera alle 20, dopo una Messa in Duomo e al termine di una fiaccolata partita da sagrato della Cattedrale, il Vescovo mons. Nazzareno Marconi ha acceso un falò in piazza della Libertà, tra la chiesa di San Paolo e il Municipio sulla cui facciata, peraltro, c’è un’effige della Madonna. Molti bambini, con i loro genitori, in girotondo intorno al falò, hanno cantato brani della tradizione mariana.
Tradizione popolare e religiosa vuole, infatti, che la notte tra il 9 e il 10 dicembre del 1294, la Santa Casa di Nazareth, dove la Madonna nacque, visse, e dove ricevette l’Annuncio dall’angelo Gabriele, venisse trasportata dagli angeli in territorio marchigiano. Nel tempo la festa della cosiddetta “Venuta” s’è arricchita di momenti in grado di coniugare fede e spontanea devozione popolare. Soprattutto i contadini marchigiani e varie associazioni hanno mantenuto viva la tradizione, perpetuandone la memoria con l’accensione del focaraccio, come a voler illuminare il percorso di quel passaggio miracoloso nella notte buia.
Da molti anni, a Macerata, il Comitato “Pellegrinaggio a piedi da Macerata a Loreto” organizza e invita la cittadinanza all’accensione del tradizionale Falò in piazza, per ricordare la Venuta della Santa Casa a Loreto. Questo momento è diventato anche occasione per annunciare in modo solenne l’edizione del Pellegrinaggio dell’anno successivo. E ciò segna anche l’avvio ufficiale del complesso lavoro organizzativo.

(a. f.)

falò_piazza-2-650x650

falò_piazza_macerata-12-650x487     falò_piazza_macerata-10-487x650   falò_piazza_macerata-9-650x556   falò_piazza_macerata-8-650x650       falò_piazza_macerata-5-650x650   falò_piazza_macerata-4-650x650   falò_piazza_macerata-3-650x650   falò_piazza_macerata-2-650x650   falò_piazza_macerata-1-650x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X