Redditi del Comune di Tolentino,
il più ricco è il sindaco Pezzanesi

I DATI - Il primo cittadino, che fa l'assicuratore, è in cima alla classifica dei guadagni di amministratori e consiglieri con 139mila euro l'anno. I più poveri sono due studenti e una casalinga che in tre in 12 mesi non arrivano a mille euro
- caricamento letture
Giuseppe Pezzanesi, sindaco di Tolentino

Giuseppe Pezzanesi, sindaco di Tolentino

di Marco Cencioni

Sono on line i redditi di amministratori e consiglieri del comune di Tolentino dichiarati nel 2014 e riferiti all’anno 2013. Il più ricco è il primo cittadino Giuseppe Pezzanesi, assicuratore, che ha dichiarato un reddito imponibile di 139.782 euro. La situazione che emerge osservando il quadro dei redditi dichiarati dagli amministratori titolari di cariche elettive e direttive vede tre esponenti del Pd, Jacqueline Cesaretti (medico, 95.712 euro), il segretario regionale Pd Francesco Comi (dipendente in aspettativa della Provincia, settore direzione generale, 91.769 euro) e Loredana Riccio (dipendente Asur 57.331 euro) seguire il sindaco in questa classifica. Per quanto riguarda la giunta, il reddito imponibile più alto dopo quello del sindaco è quello dell’assessore Giovanni Gabrielli, odontotecnico, che dichiara 25.128 euro, seguito da Fausto Pezzanesi, impiegato, con 24.135 euro dichiarati.

Pezzanesi Giuseppe 139.782,00
Della Ceca Emanuele 20.663,00
Gabrielli Giovanni 25.128,00
Leonori Orietta 15.199,00
Luconi Silvia 20.330,61
Pezzanesi Fausto 24.135.00
Il consigliere con delega all'ambiente e decoro urbano, Antonio Trombetta

Il consigliere con delega all’ambiente e decoro urbano, Antonio Trombetta

I redditi più bassi appartengono ad Antonio Trombetta (Forza Italia), parrucchiere, 6.002 euro dichiarati e a Franco Feliziani (Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale), pensionato, con 9.965 euro. Trombetta non percepisce nemmeno l’indennità assessorile, in qualità di consigliere con delega. Stesso discorso per Francesco Pio Colosi e Alessandro Massi Gentiloni Silveri che, inoltre, sono studenti e, quindi, senza alcun reddito fatta eccezione per i gettoni di presenza del consiglio comunale. Anche Giuliana Salvucci, casalinga, dichiara solo i gettoni di presenza.

Cesaretti Jacqueline 95.712,00
Ceselli Carmelo 40.987,00
Cicconi Giuseppe 27.478,00
Colosi Francesco Pio 256,76
Comi Francesco 91.769,00
Feliziani Franco 9.965,00
Fogante Joseph 17.576,00
Gullini Henry 11.352,00
Massi Gentiloni Silveri Alessandro 238,42
Mercorelli Gianmario 13.586,00
Prugni Bruno 34.237,00
Riccio Loredana 57.331,00
Romagnoli Marco 15.212,00
Salvucci Giuliana 385,14
Sclavi Mauro 54.636,00
Trombetta Antonio 6.002,00


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X