Furto nell’auto di Alver Torresi, rubato un pc

CIVITANOVA - Il segretario della Ficg di Macerata aveva parcheggiato in centro poco prima di andare alla partita della Civitanovese. Sparito anche un iPad
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Marta Bitti con il suo fidanzato Alver Torresi

Marta Bitti con il suo fidanzato Alver Torresi

Spaccano il vetro posteriore e rubano il personal computer del segretario della Figc Macerata, Alver Torresi. Furto a mezzogiorno in pieno centro ieri quando Torresi, assieme alla fidanzata Marta Bitti, addetta stampa della Civitanovese calcio, si trovavano a Civitanova. “Erano circa le 11,30 quando ho parcheggiato in via Vela all’angolo con via Mazzini, volevamo prendere un caffè al bar Maretto prima di andare a lavoro. Al ritorno il vetro posteriore destro era rotto e dalla vettura i ladri hanno portato via il mio pc”. All’interno dell’auto, una Fiat Bravo c’erano anche un Ipad, documenti e capi di abbigliamento, ma i malviventi hanno toccato solo il pc. “È assurdo che in pieno centro e di giorno nessuno abbia visto o sentito nulla, neanche il vetro andare in  frantumi” – commenta Bitti. Domani verrà sporta denuncia alla polizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X