Furto in una casa popolare,
spariti 1.500 euro e gioielli

CIVITANOVA - I malviventi hanno usato una scala per entrare in una casa di via Dalla Chiesa. Oltre ai contanti sono spariti oggetti d'oro
- caricamento letture

ladri casadi Laura Boccanera

Ladri con la scala entrano in una casa popolare e rubano contanti e oro. Non accenna ad arrestarsi l’ondata di furti che sta investendo Civitanova e ormai la media è di uno a notte. Dopo il colpo, messo a segno in via Dalla Chiesa, nel quartiere di Fontespina, martedì sera è toccato ad una donna residente in una delle case dell’Erap in via Verga. Erano circa le 20,30, quando la proprietaria dell’appartamento, una civitanovese di 59 anni, trova il proprio alloggio a soqquadro. In un breve lasso di tempo, l’uscita per una commissione, ignoti si sono introdotti nell’abitazione che si trova al piano terra rialzato utilizzando una scala e dopo aver forzato una finestra hanno fatto irruzione. Una volta dentro si sono subito diretti  verso la camera e hanno preso contanti per 1.500 euro e quattro oggetti d’oro. La donna ha sporto denuncia dai carabinieri. Le forze dell’ordine lanciano un appello e invitano la cittadinanza a segnalare sempre qualsiasi movimento sospetto che i cittadini notino nei propri quartieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X