Furto in panetteria,
i ladri portano via la cassa
e poi la abbandonano

CIVITANOVA - Rubato l'incasso della giornata del forno Lattanzi, in pieno centro. La titolare: "Quasi ce lo aspettavamo". Indaga la polizia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

lattanzi forno centro furto

di Laura Boccanera

Furto al forno panetteria Lattanzi di via del Timone. Ignoti questa notte si sono introdotti all’interno del centralissimo locale e hanno asportato la cassa con tutti i contanti. Il tutto dovrebbe essere successo fra le 22 e la mezzanotte. Il primo ad accorgersi del furto è stato l’operaio che entrando poco prima della mezzanotte a lavoro ha notato la porta che dà su via del Remo manomessa. I ladri infatti hanno forzato il chiavistello in legno e una volta dentro non hanno preso nulla se non il registratore di cassa: dentro c’erano al massimo 300 euro, qualche banconota e monete che vengono lasciate per poter elargire il resto. Una volta preso il bottino poi se la sono data a gambe abbandonando la cassa in mezzo alla strada.

«Possiamo dire che quasi ce la aspettavamo – commenta Maila Lattanzi, titolare assieme al fratello Mizio della panetteria – Nelle ultime settimane si sono registrati diversi furti qui in zona, tanti colleghi commercianti sono stati svaligiati, non dico che eravamo preparati, ma la paura c’era». Indaga la Polizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X