Tentato furto al bar Nanà,
4 ladri ripresi dalle telecamere
Il titolare:”Non denuncio, non serve”

CIVITANOVA - E' già la seconda volta per l'esercizio pubblico. Due hanno fatto da palo mentre gli altri cercavano di manomettere la porta e forzare la serratura. Messi in fuga dal suono dell'allarme. Il titolare: «Ho perso completamente la fiducia, per la prima volta non farò la denuncia. Perdo tempo e basta».
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

10807869_10203996250201021_1155766857_nTentano il colpo al bar Nanà, vengono messi in fuga dall’allarme, ma rimangono “impressi” nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza del locale. E’ l’ennesimo tentativo di furto nel bar di viale Vittorio Veneto, il secondo nel giro di 4 mesi, dopo un colpo andato a segno. Il precedente a maggio scorso (leggi l’articolo), quando anche in quell’occasione i ladri entrarono in azione fra le 3 e le 3.30 come accaduto questa notte. In quattro, due a fare da palo mentre gli altri due cercavano di manomettere la porta e forzare la serratura. Per il titolare l’ennesima spesa da affrontare per rimettere in sicurezza l’ingresso. I volti dei responsabili non sono riconoscibili. Sfiduciato Vittorio Ercoli, proprietario del bar che su Facebook racconta che non sporgerà denuncia:«Ho perso completamente la fiducia, per la prima volta non farò la denuncia. Perdo tempo e basta».

(l.b.)

10811624_10203996307562455_137292370_n



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X