Entrano al Cuore Adriatico col pick up
e fanno razzia di profumi

CIVITANOVA - Furto con spaccata nella notte. I ladri hanno sfondato l'ingresso e poi la vetrina di Limoni. Il raid è stato filmato dalle telecamere
- caricamento letture
furto_spaccata_limoni7-650x487

Divelta la serranda a protezione della vetrina della profumeria Limoni

furto_spaccata_limoni2-450x337

I ladri hanno portato via costosi profumi

di Laura Boccanera

Fuori in 4 minuti netti. Tanto è durato il colpo messo a segno questa mattina alle 4 al centro commerciale Cuore Adriatico. Un’operazione lampo, condotta da malviventi piuttosto abili considerando la dinamica del furto che è rimasta impressa nei frame delle telecamere di videosorveglianza della Profumeria Limoni. Ingente il danno, non ancora totalmente quantificato anche se si parla di diverse migliaia di euro di prodotti trafugati a cui si aggiungono i danni per la saracinesca danneggiata. Tutto è avvenuto con una rapidità impressionante. Cinque i responsabili, anche se con probabilità ci sarebbero anche dei complici che hanno fatto da palo e hanno allertato e avvisato la banda su come eludere la sorveglianza esterna. Alle 4 circa il pick up della gang sfonda la vetrina di ingresso del Cuore Adriatico, la porta a vetri davanti alla strada di accesso principale. In retromarcia il veicolo raggiunge la profumeria, torce la saracinesca e spacca la vetrata. In pochi secondi arraffano quanti più profumi da donna e anche alcune fragranze da uomo delle migliori marche: Hermes, Guerlain, Lancome, Gucci, Narciso Rodriguez. In tutta fretta poi se la danno a gambe e fanno perdere le loro tracce. A nulla è valso il sistema di allarme che comunque è scattato regolarmente, né tanto meno le telecamere di sicurezza interne collegate con la vigilanza. Sul posto per i rilievi e le indagini la Polizia che sta cercando di mettersi sulle tracce dei responsabili del furto. Le immagini delle telecamere in queste ore sono state visionate secondo per secondo, con la speranza di riuscire a rintracciare particolari che possano essere utili alle indagini. I cinque componenti della banda erano però completamente incappucciati ed è difficile risalire alla loro identità. Qualche particolare in più potrebbe scaturire dall’auto, ricerche sono in corso in questo senso, ma dal Commissariato c’è il più stretto riserbo.

ingresso_cuore_adriatico

I ladri sono entrati con un pick up dall’ingresso del cuore Adriatico

furto_spaccata_limoni6-650x487  
 

furto_spaccata_limoni  
    furto_spaccata_limoni4-650x487

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X