La guardia giurata è in coma farmacologico
I medici potrebbero operarlo nuovamente

CORRIDONIA - Beniamino Speranza, 45 anni, è ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Torrette, ad Ancona. Ieri mattina ha avuto un terribile incidente d'auto mentre rientrava in centrale dopo il turno di lavoro
- caricamento letture
Beniamino Speranza

Beniamino Speranza

di Gianluca Ginella

E’ in coma farmacologico Beniamino Speranza, la guardia giurata di 45 anni, dipendente della Securcontrol, che ieri mattina ha avuto un incidente terribile mentre rientrava alla centrale della sua azienda dopo il turno di lavoro. Le sue condizioni restano gravissime e i medici dell’ospedale regionale di Torrette potrebbero tornare ad operarlo.

Sono ore di angoscia per i familiari di Beniamino Speranza, che è ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Torrette, ad Ancona. La guardia giurata è in coma farmacologico dopo che ieri i medici lo hanno operato, sia a Macerata che ad Ancona, per le gravissime lesioni riportate in un incidente stradale avvenuto a Corridonia alle 6,45 di ieri mattina. Speranza in queste ore è assistito dalla moglie Stefania. Nei prossimi giorni il 45enne dovrebbe venire nuovamente operato. L’incidente in cui è rimasto ferito è avvenuto in via Pausola, a Corridonia (leggi l’articolo). Speranza era alla guida della Fiat Punto della Securcontrol Marche, azienda di cui è dipendente da agosto, quando, forse a causa di un colpo di sonno, ha perso il controllo della vettura, ha invaso la corsia opposta e la sua auto si è schiantata con un furgone freezer che proveniva dalle direzione opposta.

Lo schianto frontale in via Pausola

Lo schianto frontale in via Pausola

Uno scontro terribile: Speranza è stato subito soccorso dal 118, dalla Croce Verde di Corridonia e dai vigili del fuoco di Macerata e portato in ospedale a Macerata dove è stato operato. Poi nel pomeriggio di ieri l’uomo è stato nuovamente operato, questa volta in Ancona. Speranza è originario di Napoli, prima di venire nella nostra provincia faceva il gioielliere ma a causa della crisi ha chiuso la sua attività. Da agosto viveva a Corridonia, vicino a dove ha sede la Securcontrol azienda che lo ha assunto come guardia giurata.

 

 

 

 

 

 

 

 

La Fiat Punto del 45enne

La Fiat Punto del 45enne



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X