Un restyling con i soldi delle multe
per il centro di San Severino

Le opere in corso, per una spesa di 100 mila euro, sono state finalizzate al miglioramento della viabilità e la sicurezza dei pedoni
- caricamento letture
Viale Bigioli a San Severino

Viale Bigioli a San Severino

Restlying in corso nelle vie del centro storico di San Severino per la somma di 100 mila euro comprensivi anche dei soldi delle multe delle autovelox. Dopo le 14 telecamere installate in più punti (leggi l’articolo) arrivano anche una nuova segnaletica realizzata con resina bicomponente a lunga durata, nuove indicazioni luminose in prossimità degli attraversamenti pedonali, la  messa in sicurezza di alcuni sottopassi e allargamento di qualche marciapiede. Gran parte delle opere che l’assessore alla Manutenzione Giampaolo Muzio ha deciso di mettere in atto sono già state ultimate, in particolare nel centro urbano al fine di migliorare la viabilità ma, anzitutto, la sicurezza dei pedoni. “Siamo intervenuti – spiega l’assessore comunale alle Manutenzioni – nelle principali vie del centro come viale Eustachio, Bigioli, Mazzini ma anche nei pressi dell’ospedale e del cimitero. Presto avvieremo anche un intervento in viale Europa dove si provvederà ad allargare il marciapiede e a rifare l’asfalto”. Le opere hanno interessato anche il sottopasso di viale Bigioli con la messa a norma dello stesso e il rifacimento dei parapetti. Oltre alle strisce degli attraversamenti pedonali sono state risistemate anche la segnaletica verticale e, insieme, la pavimentazione di alcuni piani viabili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X