Ritrovano auto rubata
Era stata utilizzata per furti in appartamento

CIVITANOVA - Il veicolo era stato parcheggiato sulla strada. Ritrovato dalla polizia. Gli agenti sono dovuti intervenire anche nel quartiere Risorgimento dove sono entrati in azione topi d'appartamento. Rubate salsicce
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

polizia civitanova2di Laura Boccanera

Avevano rubato una Bmw X5 nera da un’abitazione e l’avevano utilizzata per fare alcuni furti in casa nei comuni limitrofi. La quadra delle Volanti ha ritrovato questa mattina alle 9 in via Buonarroti la vettura di proprietà di un civitanovese residente in via Dante Alighieri. Intanto nella notte hanno messo a segno dei furti nel quartiere Risorgimento. L’AUTO. Il veicolo, con targa tedesca, era stato trafugato nei giorni scorsi quando ignoti hanno forzato il cancello elettrico dell’abitazione del proprietario della Bmw e hanno portato via la vettura rubando anche gli effetti personali contenuti all’interno. Il veicolo stamattina era stato lasciato in  strada ed è stato poi riconsegnato al legittimo proprietario. Ma nella notte precedente la polizia si è messa all’inseguimento di un’altra auto, anch’essa Bmw e anch’essa risultata rubata. La vettura procedeva a forte velocità e la polizia ha intimato al conducente, con i lampeggianti accesi, di accostare. L’uomo al volante ha fatto finta di fermarsi, dapprima rallentando, poi ha sterzato violentemente ed è scappato in direzione sud. La Volante ha cercato di inseguirla fino a Porto Sant’Elpidio quando il ricettatore ha fatto perdere le sue tracce.

FURTI. Topi d’appartamento nel quartiere Risorgimento, nella notte ignoti hanno messo a segno alcuni colpi all’interno di abitazioni di via del Casone e zone limitrofe. I ladri si sono introdotti spesso dal retro praticando delle aperture attraverso un attrezzo da lavoro e manomettendo la porta di ingresso. Magri i bottini, per lo più i ladri hanno prelevato quanto riuscivano a portar via velocemente dagli appartamenti, in un caso sono state trafugate addirittura delle salsicce. In via Tacito, in una palazzina, i malviventi hanno portato via tv e 200 euro in contanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X