Lite al negozio di prodotti etnici,
morde dito a un connazionale

MACERATA - E' successo in via Morbiducci, protagonista un nigeriano
- caricamento letture
Una pattuglia della polizia

Una pattuglia della polizia

Lite in un negozio di prodotti etnici, nigeriano morde il dito ad un connazionale, poi fugge. E’ successo in via Morbiducci, a Macerata, il primo novembre (ma la notizia si è appresa solo oggi). E’ lì che alle 20 di quel giorno i due uomini avevano iniziato a litigare per motivi futili. Uno dei due nigeriani ad un certo punto ha aggredito il connazionale. Prima ha scaraventato a terra la merce che era esposta sugli scaffali, poi ha dato un morso al dito dell’altro nigeriano e si è allontanato alla svelta. L’uomo aggredito ha chiamato la polizia. Sul posto è arrivata una volante, gli agenti hanno rintracciato l’aggressore in base alle descrizione che erano state fatte loro. Perquisito, l’uomo aveva con sé un piccolo quantitativo di marijuana, che è stato sequestrato.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X