Hockey, pronto riscatto per l’Associazione Carima

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione della Carima Macerata al completo

La formazione della Carima Macerata al completo

Pronto riscatto dell’Associazione Ca.Ri.Ma Hockey di Macerata. Dopo la battuta d’arresto nella prima di campionato con il Mogliano, la squadra biancorossa si è subito riscattata con una vittoria di misura contro il Potenza Picena Master. La prima partita è stata condizionata dalla grande differenza di età tra le compagini, ma anche con il Mogliano sino a 10 minuti dalla fine la squadra biancorossa si è tenuta alla pari dei giovani moglianesi. Prova ne è che nella seconda partita, contro la squadra master di Potenza Picena, con atleti anche se sempre più giovani dei maceratesi (una media di 10-15 anni in meno), la differenza di preparazione atletica non si è fatta sentire. Una partita correttissima svoltasi con lo spirito agonistico giusto, tra le due compagini! Il primo tempo si è concluso a reti inviolate, con una maggiore spinta agonistica dei gialloverdi potentini che non hanno sfruttato i ben 5 corti ottenuti a proprio vantaggio. Ma la difesa della Ca.Ri.Ma. Hockey è stata ben attenta e ben disposta da mister Bonfigli. Nel secondo tempo la squadra maceratese è cresciuta ed ha avuto più di un occasione per andare in rete. Occasione che si è concretizzata a metà del secondo tempo con Garbuglia che sfruttando un cross dalla destra ha spizzato la palla centrando la porta. Da quel momento il Potenza Picena ha cercato di pareggiare i conti aumentando la pressione offensiva, ma i bravi difensori Mandolesi, Ramadori e capitan Gironella hanno impedito che gli attaccanti potentini arrivassero in area per tirare, tranne in tre ottime occasioni dove l’estremo difensore Martello ha impedito ai potentini di andare in rete, soprattutto un’occasione sulla sinistra quando Massimo Romoli, capitano del Potenza Picena, ha tirato una “gran botta” a distanza ravvicinata deviata da Martello in corner lungo con un ottima parata in scivolata. Il campionato sarà ancora lungo certamente senza pretese velleitarie per i biancorossi che quest’anno, coraggiosamente ed in attesa di forze fresche, è costretta a schierare atleti per la maggior parte ultra cinquantenni, sempre dimostrando ottima tecnica e preparazione atletica. Formazione: Martello, Ramadori, Gironella, Mandolesi, Montecchiari, Bonfigli, Garbuglia, Bacci, Crucianelli, Foglia, Dezi F.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X