Furto con spaccata alla macelleria
Prendono gli spicci e lasciano i prosciutti

CIVITANOVA - I malviventi hanno sfondato la vetrina e preso il denaro della cassa. Rimasti nel negozio salami e prosciutti di un valore più elevato rispetto al bottino rubato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

0009

Buttano giù la vetrata e rubano poco più che una manciata di monete e banconote di piccolo taglio. Un bottino di 30 euro lasciando i ben più allettanti prosciutti e salami appesi nella macelleria. Colpo nella notte da Corallini Mario, in via Civitanova. I ladri si sono introdotti nel piccolo supermarket rompendo la vetrata di ingresso e una volta dentro hanno trafugato solo il contenuto del registratore di cassa dopo aver sparpagliato un po’ di prodotti in giro per il negozio mettendo a soqquadro il locale. Nessuno dei prodotti più costosi è però stato toccato, solo il contante è stato portato via: la cassa era stata lasciata aperta e dentro c’erano per lo più soldi in monete.

(l.b.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X