Malore dopo aver consumato cocaina,
giovane finisce in ospedale

CIVITANOVA - Un 26enne si è sentito male ed è stato soccorso da 118 e polizia. Nella sua casa trovate anche due siringhe del tipo usato per iniettarsi eroina
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cocaina (foto d'archivio)

Cocaina (foto d’archivio)

Consuma cocaina e si sente male, è successo a Civitanova. Un giovane di 26 anni è stato soccorso dalla polizia e 118 e portato al pronto soccorso dove si è ripreso. Ma la causa del malore potrebbe essere stata un mix di droghe, è questo il sospetto della polizia dopo che gli agenti hanno rinvenuto nella casa del giovane due siringe del tipo che viene usato per iniettarsi eroina. I fatti sono avvenuti alle 8 di sabato scorso (ma la notizia si è appresa solo oggi). Il 26enne era nella sua casa quando si è sentito male. E’ stato lui stesso, in seguito, a riferire agli agenti del commissariato di Civitanova (sul posto è intervenuta la Volante) che prima di sentirsi male aveva consumato della cocaina. Ma nel sopralluogo svolto nella sua abitazione i poliziotti hanno rinvenuto le due siringhe. Da qui il sospetto che alla radice del malore, da cui poi il giovane si è ripreso, ci sia un mix di droghe. Le indagini della polizia sono in corso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X