Cavallo fugge dal recinto
e muore battendo contro un palo

URBISAGLIA - E' successo lungo la provinciale 78, l'animale è caduto dopo essere inciampato con la corda che lo teneva legato e che gli si è attorcigliata intorno alle zampe
- caricamento letture
Il cavallo morto

Il cavallo morto oggi pomeriggio

di Marco Cencioni

Finisce nel peggiore dei modi la fuga di un cavallo dal suo recinto. L’animale, un arabo di 3 anni e mezzo, è morto mentre galoppava sulla provinciale 78. E’ successo oggi pomeriggio poco dopo le 17 in contrada Montedoro, nei pressi del cimitero di Urbisaglia. L’animale è fuggito dal recinto mentre il suo padrone, un ragazzo del posto, lo stava accudendo. Ha percorso circa 300 metri e poi ha imboccato la provinciale, percorrendola al galoppo per quasi due chilometri in direzione Macerata. Ad un certo punto una parte della corda che teneva legato il cavallo – e che gli pendeva dal collo – si è attorcigliata intorno alle zampe ed è caduto. L’animale ha battuto la testa contro il bullone della messa a terra di un palo della luce ed è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti – allertati da alcuni automobilisti  – i carabinieri della stazione di Loro Piceno i quali, una volta identificato il proprietario dell’animale, hanno disposto la rimozione della carcassa del cavallo. L’operazione è stata svolta, nel pieno rispetto delle normative vigenti, da una ditta autorizzata a smaltire gli scarti di origine animale non destinati all’alimentazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 1
Civitanova = 
Elezioni = 1