Juniores, trasferta amara per la Maceratese

CALCIO - I biancorossi allenati da Angeletti ko in casa dell'Olympia Agnonese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'allenatore della Juniores della Maceratese Matteo Angeletti

L’allenatore della Juniores della Maceratese Matteo Angeletti

“Stavolta non siamo andati benissimo – ammette il trainer Matteo Angeletti -, abbiamo perso 1-0 al comunale “Civitelle” di Agnone contro l’Olympia passando in svantaggio dopo 20 minuti, in occasione di un calcio di rigore procurato da una nostra leggerezza. Abbiamo reagito con forza, costruendo diverse palle gol che, però, non siamo stati bravi a concretizzare. Ci è mancata un po’ di lucidità. Siamo stati generosi ma confusionari. Nel complesso è stata una trasferta lunga ed amara. Ma mettiamoci una pietra sopra e pensiamo al Termoli, avversaria di sabato prossimo in casa”. Magari per emulare i più grandi che ai giallorossi hanno rifilato 4 reti senza incassarne. E per far tornare il sorriso a mister Angeletti dopo il primo stop stagionale della juniores della Maceratese.

Maceratese: Giannini, Vecchi (Paolucci), Ricci, Midei, Maroni (Stura), Stampella, Grassi, Gagliardini, Gattari, Calamita, Quadrini (Marinangeli) (A disp. Tunc, Trovarelli, Luchetti, Porfiri, Scalzini). All. Angeletti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X