Addio a Francesco Piermattei,
“portafortuna” della Rata

Abitava a Treia. Aveva 74 anni. Il cordoglio della tifoseria biancorossa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Francesco Piermattei durante una partita della Maceratese

Francesco Piermattei durante una partita della Maceratese

 

 

La tifoseria della Maceratese saluta uno dei suoi. E’ morto questa mattina Francesco Piermattei, di Treia, considerato dai supporter biancorossi un ‘portafortuna’. L’uomo si è spento a causa di un infarto all’età di 74 anni. Sulla pagina facebook de “La Sportiva” il ricordo dei tifosi: “Brutta notizia, purtroppo questa mattina, stroncato da un infarto, ci ha lasciato all’età di 74 anni Francesco Piermattei di Treia, detto “Pasì” o “Lu mutu”. In curva, settore che amava frequentare (c’era anche domenica contro il Termoli), era ben voluto da tutti e tanti tifosi lo consideravano un “portafortuna”…sincere condoglianze ai suoi familiari…ciao Pasì, ci mancherai!”.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X