Rubano bottiglie alla bocciofila:
presi 3 ladri, uno picchia un agente

MACERATA - E' successo alle 21,30 di ieri sera in via dei Velini. Arrestato uno dei malviventi, Josè Carlos Campos Solgorre, peruviano, che ha colpito con calci e pugni un poliziotto
- caricamento letture

polizia movidaFurto di bottiglie alla bocciofila: denunciati tre ragazzi peruviani, uno di loro è stato arrestato per resistenza ai poliziotti.

Un rumore di vetri andati in frantumi e le ombre di tre persone che i residenti di via dei Velini a Macerata vedono portare delle bottiglie fuori dalla bocciofila XXIV Maggio. Da qui la chiamata alla polizia per segnalare ciò che stava accadendo alle 21,30 di ieri sera. In via dei Velini arriva una volante della questura. Dei ladri non c’è traccia. Ma è evidente che qualcuno si è introdotto nella bocciofila e ha fatto razzia di bottiglie. Gli agenti, in base alle testimonianze, si mettono alla ricerca dei ladri. E li rintracciano pochi minuti dopo in corso Cavour. Sono tre, tutti giovani, tutti peruviani. Uno di loro, il 24enne Josè Carlos Campos Solgorre quando i poliziotti decidono di controllarli, oppone resistenza. Inizia ad inveire contro i poliziotti, poi si spoglia, si leva i pantaloni, persino i boxer. Dopo si riveste e inizia a tirare calci e pugni ad un agente (che riporterà lesioni guaribili nel giro di 5 giorni). Il giovane a quel punto viene arrestato.

L'avvocato Luca Sartini

L’avvocato Luca Sartini

Questa mattina al tribunale di Macerata il giudice Giovanni Manzoni ha convalidato l’arresto e disposto per il 24enne l’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi tra le 22 e le 6,30, come era stato chiesto dal pm Francesca D’Arienzo. Il giovane, assistito dall’avvocato Luca Sartini, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il processo per direttissima si svolgerà venerdì prossimo.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X