Arrestato vigile urbano assenteista

ANCONA - Faceva timbrare il cartellino da un collega e andava a fare footing
- caricamento letture

vigile_urbanoFaceva timbrare il cartellino da qualche collega, in modo da risultare in servizio, mentre in realtà si dedicava ad altre attività, come ad esempio fare footing. Dopo mesi di indagini e pedinamenti, un ufficiale dei vigili urbani di Ancona è stato arrestato dai colleghi al ritorno a casa. L’uomo, un 55enne, è accusato di truffa, falso in atti pubblici e falso indotto. A volte restituiva il favore, timbrando il cartellino per altri. Nell’inchiesta sono coinvolti altri vigili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =