Attesa per il derby
Amodeo: “Buone sensazioni”
D’Antoni: “Obiettivo tre punti”

VERSO CIVITANOVESE-MACERATESE - I due bomber presentano la sfida in programma domenica al Polisportivo. Il centravanti rossoblu: "Abbiamo bisogno della carica dei nostri tifosi". L'attaccante della Rata: "Abbiamo fame, sono fiducioso"
- caricamento letture
L'attaccante della Maceratese Alessandro D'Antoni

L’attaccante della Maceratese Alessandro D’Antoni

di Maikol Di Stefano

Si avvicina il giorno del derby. Domenica alle 15 al Polisportivo di Civitanova i locali attendono la visita della Maceratese. Dovrebbero essere quasi 1000 i tifosi biancorossi che raggiungeranno lo stadio rivierasco (leggi l’articolo) e cercheranno di spingere la Rata alla vittoria, la terza consecutiva in campionato. In vista della sfida a prendere la parola sono stati i due bomber Alessandro D’Antoni e Giovanni Amodeo.

Domenica arriva il derby. Partita che vale tantissimo per la tifoseria…

Amodeo: “Sarà una partita a sè. La squadra sta lavorando bene e sono sicuro che in campo domenica daremo tutto quello che abbiamo. Civitanova oltre ad essere una piazza importante, è una città che comprende il calcio. Nella scorsa partita di campionato, ce lo hanno dimostrato, sappiamo che dobbiamo dar tutto per uscire a testa alta e che i nostri tifosi se vedranno questo alla fine ci saranno vicini. Sono parte di un gruppo, pieno di giocatori di livello e importanti. Noi siamo partiti conoscendoci da poco, ora ci stiamo amalgamando bene e domenica daremo il tutto per tutto”.

D’Antoni: “Dal primo giorno che sono qui, si parla di questa gara. Sono consapevole dell’importanza di questa partita. Noi arriviamo con più fame e con più rabbia, l’obiettivo sono come sempre i tre punti”.

Quale giocatore toglierebbe agli avversari?

Amodeo: “Io preferisco tenere i miei. Semplicemente per la politica che sta portando avanti il mister, dobbiamo rispettare tutti, ma continuare lavorando sui nostri valori”.

D’Antoni: “Non li conosco molto bene, ma sicuramente conosco Degano e Pintori e sono due giocatori importanti per questa categoria”.

Giovanni Amodeo

Giovanni Amodeo

Pronostico secco?

Amodeo: “Preferisco non rispondere, vedremo domenica…”.

D’Antoni: “Non posso dare una risposta secca, ma sicuramente noi andiamo a cercare i tre punti come in tutte le altre gare”.

Un messaggio alla sua tifoseria?

Amodeo: “I giocatori, società, tutti faremo e daremo tutto per poter rendere felici i nostri tifosi. Bisogna ricordare che affrontiamo un avversario, che va rispettato perché oggi è comunque in testa alla classifica. Noi siamo sicuri che loro saranno il nostro dodicesimo uomo in campo, lì aspettiamo domenica, perché questo sarebbe il migliore aiuto”.

D’Antoni: “Noi garantiamo di arrivare a questo impegno con la fame di sempre, vogliamo i tre punti; a maggior ragione sapendo che questa non è una partita come le altre, ma il derby”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =