Maceratese, sensazioni positive dopo la prima di campionato

A Celano i biancorossi hanno dimostrato di poter ambire al vertice. Fatone ha destato una buona impressione ma sembra importante avere un altro portiere 1995
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Enrico Maria Scattolini

Enrico Maria Scattolini

di Enrico Maria Scattolini

SI RIPRENDE IL TRAVAGLIO USATO, come diceva il Poeta. Con un ottimo avvio, però (+).

SOLO LA MACERATESE HA INFATTI VINTO FRA LE GRANDI (+) Salvo che la Civitanovese, che ha battuto il Matelica, non faccia già parte di questa èlite.

LO SI SAPRA’ FRA QUINDICI GIORNI+/-), nel derbissimo con i biancorossi in riva all’Adriatico. Accadimento ….settimino anche quest’anno.

NEL FRATTEMPO LA MACERATESE dovrà superare (+) il test Fano, all’Helvia Recina. Contro tradizione (sfavorevole) e valore (degli avversari).

CHE PERO’ HANNO MALDESTRAMENTE IMPATTATO ALL’ESORDIO al cospetto della matricola Castelfidardo (-). L’allenatore Marco Alessandrini, vecchia conoscenza biancorossa, non ha trovato di meglio che giustificare il mezzo passo falso con il caldo.

MA ALLORA CHE COSA AVREBBE DOVUTO DIRE il mio amico Mobili, mister dei fidardensi, i cui ragazzi hanno giocato, non certo al polo nord, per circa un’ora in inferiorità numerica a causa dell’espulsione del difensore Pretini? (+)

DECRETATA DALL’ARBITRO “ROSA” VALENTINA FINZI, tanto suppongo aggraziata nelle evoluzioni
sul campo, quanto autoritaria e determinata nell’intervento di cui sopra per fallo da ultimo uomo. Sul quale Mobili ha comunque glissato con la signorilità del gentiluomo (+).

L'allenatore della Maceratese Giuseppe Magi

L’allenatore della Maceratese Giuseppe Magi

CHE PERO’ NON HA NASCOSTO IL PENSIERO, colpevolmente maschilista, di coloro (tanti) che non ritengono il calcio faccenda muliebre (+)

PER PAR CONDICIO VA SUBITO DETTO che anche la Maceratese ha fruito del vantaggio numerico a Celano, sei minuti prima del determinante gol di Kouko. Poi posto in sicurezza dal raddoppio di Perfetti (+)

ESEMPLARMENTE MESSO IN EVIDENZA dalle dichiarazioni di Magi e della sua gente a fine partita.

MA VA SUBITO AGGIUNTO come la Maceratese, a quel momento, fosse in largo credito nei confronti degli abruzzesi (+). Per qualità di gioco ed occasioni. Tanto da poter allocare il loro portiere-lo strepitoso Amabile-fra i migliori della squadra.

BELLI I BIANCOROSSI NEL PRIMO TEMPO, tanto da sfiorare il narcisismo. Protagonisti di una manovra che sembrava più fine a se stessa che concreta (-). Al di là dei quattro portentosi interventi di Amabile.

BELLI MA ANCHE A RISCHIO, perché il calcio si sa com’è fatto (-).

NON A CASO, al pronti/via, il Celano ci aveva provato con un colpo di testa di Ferrara, da distanza ravvicinata, deviato miracolosamente in angolo dall’esordiente Fatone.

QUESTO RESTERA’ L’UNICO SQUILLO DI TROMBA dell’intero incontro dei padroni di casa (-). Ma il pericolo di una replica, nel contesto di un match al cloroformio per lunghi tratti della ripresa, ha tenuto in allarme Peppino Magi.

IL QUALE CONFIDERA’ IN SALA STAMPA di “… essere arrivato al punto d’incavolarsi (eufemismo) con i suoi biancorossi perché questi incontri si possono anche perdere se non vengono chiusi al momento opportuno”(+).

Il portiere della Maceratese Fatone

Il portiere della Maceratese Fatone

RACCOGLIENDO L’IMMEDIATO CONSENSO DEL DS GAGLIARDINI (+), lì ad un passo a recuperare ossigeno dopo la sfibrante tormento in mezzo alla calura del “Fabio Piccone” di Celano (+).

ED IL NOSTRO, soprattutto riguardo alla dimostrata capacità di Magi di sapere intervenire perfino con decisione laddove necessario (+++).

LO FARA’ ANCHE PER IL COMPLETAMENTO DELLA “ROSA”? Che, nonostante il suo giudizio positivo sulla caratura della panchina di Celano, di qualcosa evidentemente difetta ancora in avanti, come alternativa ai titolari (-)

NO COMMENT UFFICIALE su ruoli e nomi. Io penso che comunque qualcosa sarà fatto (+), anche se i ritorni di Santoni in attacco e Lattanzi fra gli intermedi sembrano al momento allontanarsi.

FERMA RESTANDO LA RICERCA DI UN PORTIERE ’94, PREFERIBILMENTE ’95. So che il costo si aggira attorno ai diecimila euro. Non potrebbero essere risparmiati dopo la riprova, a Celano, del valore di Fatone? (+)

CHE HA RISPARMIATO ALLA MACERATESE una severa partita in ascesa con la gran parata inaugurale del suo primo campionato di LND (+++). Benaugurante!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X