Piazza a pagamento,
“strage di multe”

CIVITANOVA
- caricamento letture

multe piazza (1)

di Laura Boccanera

Probabilmente in pochi se lo ricordavano e così ieri sera in piazza XX Settembre è stata “strage di multe”. E’ infatti tuttora in vigore il prolungamento della fascia oraria a pagamento per piazza XX Settembre e vialetti nord e sud nel week end. Il provvedimento, preso poco prima dell’estate (leggi l’articolo) suscitò un gran polverone di polemiche. Durante la stagione estiva poi, vuoi per uno spettacolo che vietava il parcheggio, vuoi per la presenza di iniziative o di zona a traffico limitato, la piazza è rimasta vuota.

Con l’estate ormai finita e la ripresa di ritmi che riportano l’afflusso di gente in centro, ieri sera,  il parcheggio era a pagamento fino alla mezzanotte. E così quasi tutte le vetture ieri presentavano il foglietto verde degli ausiliari del traffico. Facce sorprese dei proprietari, alcuni anche un pò adirati, hanno chiesto spiegazioni agli addetti. Non una vera multa, ma il pagamento del conguaglio se la vettura presenta un ticket scaduto o il pagamento di una somma esigua in assenza di tagliando. Da giugno in piazza e sui vialetti il venerdì e il sabato la sosta è a pagamento dalle 8 alle 13 e dalle 15 alla mezzanotte con tariffa di 1 euro per ogni ora.

multe piazza (3)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X