Pusher con due chili di eroina
fermato a Muccia
dopo un inseguimento

Stefano Cartechini, 39 anni, di Tolentino, era a bordo della sua Alfa 156 quando è stato intercettato dai finanzieri che lo hanno arrestato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

finanzaTrasportava due chili di eroina nel portabagagli dell’auto, un autotrasportatore tolentinate è stato arrestato dalla guardia di finanza al termine di un inseguimento. Stefano Cartechini, 39 anni, incensurato, era a bordo della sua Alfa 156 quando è stato intercettato dai militari all’altezza di Muccia. Non si è fermato all’alt e ha provato a seminare la pattuglia ma è stato bloccato dopo qualche chilometro, al termine di un inseguimento ad alta velocità. La perquisizione della vettura ha permesso ai finanzieri di trovare circa due chili di eroina nascosti in tre involucri sigillati con il cellophane in un doppiofondo del portabagagli. Il tolentinate è stato arrestato e trasferito al carcere di Montacuto. Si trova a disposizione del pubblico ministero Valeria Sottosanti. Nel corso della medesima operazione, sarebbero state fermate anche altre due persone, due uomini di origine pakistana, ma su questo particolare le autorità non hanno fornito ulteriori elementi.

(M. Cen.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X