Ruba gioielli alla convivente
e li rivende al “Compro oro”

FABRIANO - Denunciato per furto aggravato un maceratese di 48 anni

- caricamento letture

Gioiellidi Sara Santacchi

Credeva di aver incontrato l’amore e invece aveva dato il suo cuore ad un uomo che e ha rubato 25mila euro tra oro e gioielli. E’ la brutta storia vissuta da una donna di Fabriano, che ha denunciato il convivente, un maceratese di 48 anni.

Si erano conosciuti a gennaio. Lei separata con due figli minorenni, lui coetaneo, ma di Macerata. L’amore aveva portato la donna ad accettare una parziale convivenza, ospitando il compagno nei fine settimana, quando entrambi avevano più tempo libero da poter trascorrere insieme. Trascorsa qualche settimana, però, la 48enne ha iniziato a notare che mancavano diversi gioielli e oggetti d’oro dalla sua abitazioni, che appartenevano ai due figli, iniziando a insospettirsi. Nella casa non c’erano mai stati, infatti, segni di scasso, quindi i sospetti sono inevitabilmente ricaduti sull’uomo che aveva la possibilità di entrare in casa autonomamente. La 48enne ha così segnalato l’accaduto ai carabinieri di Fabriano che, con il suo aiuto, sono riusciti a risalire proprio al maceratese, contattando anche i “Compro oro” a cui l’uomo si era rivolto per ricevere in cambio soldi liquidi. Stando alla ricostruzione dei militari il 48enne di Macerata, messo alle strette dagli investigatori, avrebbe ammesso le proprie responsabilità. E’ stato denunciato per furto aggravato continuato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X