Ruba da Self,
taccheggiatore in manette

MACERATA - Arrestato il marocchino Abderrazak Boutlata, 35 anni. Insieme ad un complice aveva cercato di portare via merce per 120 euro
- caricamento letture

polizia questura4Marocchino arrestato per furto: insieme ad un complice aveva cercato di portare via svariata merce dagli scaffali della Self di Piediripa di Macerata. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri. E’ allora che dal centro del fai da te è stato segnalato alla polizia che una persona era stata sorpresa dal personale della vigilanza dopo aver portato via merce per circa 120 euro dopo aver staccato le placche antitaccheggio usando dei tronchesi. L’uomo è stato bloccato all’interno del negozio in attesa della polizia. Gli agenti, giunti sul posto, constatato il furto, hanno arrestato il marocchino Abderrazak Boutlata, 35 anni, residente a Fermo, già noto alle forze dell’ordine. Ora il giovane si trova ai domiciliari. A dargli una mano nel furto un complice, che gli faceva da palo e che, dopo aver pagato alcuni oggetti di poco valore, era uscito dal Self e si era allontanato facendo perdere le tracce. Questa mattina l’arresto è stato convalidato dal giudice Chiara Minerva del tribunale di Macerata. Il Gip ha disposto per il marocchino l’obbligo di firma per tre giorni a settimana. L’udienza è stata poi rinviata all’11 novembre dopo che il difensore dell’uomo, l’avvocato Giovanni Marziali, ha chiesto i termini a difesa. Pm Stefano Lanari.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X