Montemilone Pollenza, la “leva”
apre la stagione del settore giovanile

CALCIO - Sabato 30 agosto a partire dalle 17.30 al campo sportivo Nello Crocetti una giornata dedicata alle iscrizioni al vivaio pollentino. Tante le novità, rinnovata la collaborazione col Parma
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Locandina Montemilone-Pollenza

di Sara Santacchi

Ricomincia l’attività del settore giovanile pollentino che inaugura la stagione sabato 30 agosto con un’intera giornata dedicata alla “leva calcistica”. Anche quest’anno il Montemilone Pollenza confermerà la qualifica di Scuola Calcio Federale. Diverse le novità per la stagione ormai alle porte in un vivaio che, partito come una scommessa è diventato una realtà in crescita che ad oggi può già contare circa 200 ragazzi con la presenza in tutte le categorie giovanili. Tante novità, ma anche un’importante conferma. Si rinnova anche in questa stagione, infatti, la collaborazione col Parma calcio nata lo scorso anno e che oltre a garantire una crescita qualitativa per tutti i giocatori del settore giovanile, rappresenta anche un’opportunità. E parlando di crescita il settore giovanile del Montemilone-Pollenza negli ultimi anni particolare attenzione è stata data all’aspetto tecnico ed educativo affinchè si migliorasse dal punto di vista qualitativo. Dunque a partire dalle 17.30  nel campo sportivo Nello Crocetti saranno aperte le iscrizioni del settore giovanile del Montemilone-Pollenza. All’attività di base (Primi Calci, Pulcini ed Esordienti) potranno iscriversi i nati dal 2002 al 2009 (che abbiano già compiuto 5 anni) e gli allenamenti si svolgeranno sul campo del Nello Crocetti, appunto, e sul sintetico Aurelio Galasse. Angelo Carducci sarà il responsabile tecnico dell’intero vivaio pollentino. A lui spetterà il compito di coordinare e indirizzare tecnicamente tutti gli allenatori del settore giovanile. Guardando allo staff: i “Piccoli amici” saranno affidati a Francesco Giorgi, che torna nel vivaio pollentino dopo l’esperienza di San Severino, dove è stato artefice tre mesi fa della salvezza diretta della Settempeda, in Promozione. Tre le squadre dei Pulcini che saranno guidate da Stefano Crucianelli, Maurizio Petrini e Pieralvise Ruani. La categoria Esordienti (comprendente i nati nel 2002 e nel 2003) sarà allenata da Simone Salvucci, dal coordinatore Angelo Carducci e da Massimiliano Sgalla. Saltando alle categorie agonistiche saranno due le squadre di Giovanissimi guidate rispettivamente da Antonio Marziali e da Alessandro Giorgi. Il primo proveniente dal Porto Recanati, il secondo dalla Vis Macerata. Sulle panchine dei “grandi” di casa, ovvero Allievi e Juniores, ci saranno Pieralvise Ruani e Stefano Crucianelli. Si è iniziato a lavorare già lunedì per prepararsi al meglio in vista dell’inizio dei rispettivi campionati, previsto per la prima o la seconda settimana di settembre. A completare lo staff: il preparatore dei portieri Roberto Sorichetti e la fisioterapista Sandra Sallustio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X