Us Open, Camila Giorgi subito out

TENNIS - La maceratese stenta a fare il salto di qualità. Nell'importante manifestazione americana cede in tre set alla numero 221 del mondo Anastasia Rodionova
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Camila Giorgi

Camila Giorgi delude agli Us Open

Esce sorprendentemente al primo turno a New York Camila, nell’ultimo torneo dello Slam dell’anno che si sta disputando sui campi di Flushing Meadows. Camila ha perso in tre set, per 6-1 5-7 3-6 in 2 ore e 10 minuti dall’australiana Anastasia Rodionova, trentaduenne numero 221 del mondo proveniente dalle qualificazioni. Camila dopo meno di mezzora era avanti 6-1 2-1, ma ha subito il ritorno dell’avversaria, perdendo in un combattutissimo terzo set. Primo set: 6-1. Camila parte molto bene, filando subito 3-0 con due break consecutivi. La Radionova riesce poi a tenere il servizio successivo, ma gli altri tre giochi sono di nuovo per Camila, che chiude il set alla prima opportunità.
Secondo set: 6-1 5-7. Camila inizia di nuovo forte, breakkando l’avversaria a zero sull’1-1, ma nel gioco successivo concede tre palle break, e l’australiana si riporta in parità, per poi portarsi avanti 3-2. Dal 3-3, altri quattro break consecutivi, con la Rodionova che tiene il servizio sul 5-5. Camila, in difficoltà al servizio (7 doppi falli nel set) viene nuovamente brekkata nel gioco successivo e l’australiana, alla seconda opportunità, chiude il set.
Terzo set: 6-1 5-7 3-6. Si parte con due servizi tenuti, ma il terzo game è davvero incredibile: Camila ha ben 7 palle break, ma non riesce a strappare il servizio alla Rodionova, che porta a casa un gioco da 22 punti. Sul 2-3 poi, Camila annulla due palle break dal 15-40, riuscendo a tornare in parità. Sul 3-4, altro game lunghissimo: Camila annulla 6 palle break, ma non chiude nessuna delle 3 palle game e perde un altro gioco da 22 punti. L’ultimo gioco è vinto a zero dall’australiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X