La Cava non convince,
la Maceratese lo saluta

SERIE D - La società biancorossa ha preferito fare a meno dell'attaccante campano che in queste prime uscite stagionali era apparso fuori forma. Giovedì a Caldarola triangolare amichevole contro i locali e l'Aurora Treia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Mario La Cava

Mario La Cava

di Andrea Busiello

Mario La Cava non ha convinto la dirigenza biancorossa e così la Maceratese ha deciso di fare a meno del centravanti campano. Con l’addio all’ex attaccante del Torrecuso, la società biancorossa si è subito fiondata sul mercato alla ricerca di un centravanti d’area capace di finalizzare al meglio la grande mole di gioco profusa dalle fasce, dove Kouko e Ferri Marini hanno una marcia devastante contro qualsiasi aversario. Tanti i nomi sul taccuino, il ds Gagliardini dovrà fare la scelta giusta in tal senso. Nel frattempo continua il periodo di prova del portiere Montrucchio e del centrocampista Lattanzi, ma entrambi sembrano destinati ad essere tesserati. La rosa della Maceratese non è ancora completa ma in questa settimana sono attesi i tasselli mancanti. Sul fronte amichevoli la prossima gara è in programma giovedì a Caldarola, quando a partire dalle 17 ci sarà un triangolare (ingresso gratuito) contro la locale squadra e l’Aurora Treia. L’esordio ufficiale dei biancorossi è invece fissato per sabato 30 agosto alle 20.30 quando al Tubaldi di Recanati ci sarà la prima partita di Coppa Italia ad eliminazione diretta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X